L’on. Gemma (FDI) ringrazia i lucani che l’hanno votata e spiega cosa intende fare nei prossimi cinque anni

“Anche la Basilicata ha contribuito alla mia rielezione come eurodeputata europea, per questo ringrazio i lucani e gli amici di Fratelli d’Italia che mi hanno dato fiducia e hanno apprezzato l’attenzione costante che ho prestato ai temi della regione durante la scorsa legislatura”.

Così l’eurodeputata Chiara Gemma di Fratelli d’Italia dopo la sua rielezione.

“Grazie alla riconferma, nei prossimi cinque anni potrò continuare ad occuparmi delle problematiche dei lucani e di tutto il Sud e potrò dare il mio apporto per la crescita, lo sviluppo e il riscatto delle nostre realtà territoriali. Sarà un grande onore proseguire in questa direzione e sono pronta a farlo con ancora più determinazione. Sono profondamente grata per il sostegno avuto e motivata a rinnovare il mio impegno per rappresentare al meglio gli interessi e i valori del Mezzogiorno nell’ambito dell’Unione Europea. La mia rielezione rappresenta un chiaro segnale di stima e di condivisione delle mie idee e di quelle di Fratelli d’Italia e dei conservatori europei.

Mi fa piacere – continua l’on. Gemma – che gli elettori abbiano valutato positivamente la mia dedizione nel difendere i diritti delle fasce più vulnerabili della società, ma anche le rivendicazioni degli agricoltori e dei giovani lucani e del Sud. Continuerò a lavorare per un’Europa più equa e inclusiva che metta al centro la persona e mi occuperò dei temi sociali e della tutela dei diritti delle persone con disabilità e delle fasce più vulnerabili. I primi cinque anni di attività parlamentare sono stati fondamentali per creare le basi di iniziative concrete e innovative in questi ambiti, ora potrò impegnarmi per rafforzare e consolidare queste battaglie. Il mio obiettivo è costruire un’Europa che ascolti e sostenga tutti i suoi cittadini in egual misura senza distinguo, per dare voce a chi ne ha più bisogno.

on. Chiara Gemma

E’ necessario – argomenta l’eurodeputata di Fratelli d’Italia – accorciare le distanze tra i cittadini e le istituzioni europee e questo è possibile solo portando in Europa le istanze dei territori. Il nostro ruolo a Bruxelles è dipendente dalle comunità che ci hanno eletti e starà a noi ricambiare la fiducia, con risposte concrete sui temi cruciali che affliggono il Meridione.

Un altro aspetto che mi riempie di orgoglio – conclude l’on. Gemma – è la consapevolezza di dover rappresentare il mondo femmminile non solo del mio partito, Fratelli d’Italia, ma anche del Mezzogiorno. Le donne possono e devono essere protagoniste ed avere sempre più spazio e opportunità politiche e a qualsiasi altro livello”.

CHIARA GEMMA

EURODEPUTATA CIRCOSCRIZIONE SUD E BASILICATA

Gruppo Ecr-Fratelli d’Italia

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi