Belle Melodie

BELLE MELODIE

Flora Febbraio
Flora Febbraio

“Eravamo quatto amici al bar”,

Così cantava Gino Paoli,

Mentre John Lennon con” Imagine” andava.

E interprete io, sognavo un mondo tutto mio.

Un mondo colorato di paesi ordinati,

Un mondo di pace, di gente matura

Che opera il Bene, l’Amore davvero.

Inseguivo ideali, modelli migliori

Per essere fuori dalle preoccupazioni.

Il mondo va avanti si sa,

Si cresce, si cambia,

Non sempre nel bene, nel giusto nel sano.

Lo sanno persone di grande statura,

Lo sanno i signori incuranti di smog,

Di monnezza, di traffici ed armi.

Che importa: si vende, si compra,

Si cambia, si aumenta

La borsa guadagna……

Si calcola sui numeri e sui derivati.

Niente è più certo, eppure si va.

Poi tutto fa botto, che crisi, che crollo!

-Ma Cortina è affollata!-

Le forbici allontanano le lame…

E’ tutto in discesa, che dico? Ruzzoloni!

E ora?

Che fatica risalire la china.

Intanto si spara, intanto si scappa.

I barconi son pieni,

Si alzano i muri e i fili spinati.

Paura, terrore, si semina morte.

Eh sì!…” Eravamo quattro amici al bar”

“Imagine”

Sono sempre belle melodie

Sostenute da inattesa tristezza e nostalgia.

città ideale

  1. Complimenti 🙂 spero che queste melodie diventino la colonna sonora delle nostre giornate e non lascino solo la scia della nostalgia ! Lidia

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi