Senise, il nostro paese, merita opportunità e …crearle sarà il nostro impegno

“Lavorare per il bene del paese tutelando l’interesse generale”                                 “Lavorare per il bene del paese”, tutelando l’interesse generale e salvaguardando le peculiarità del nostro territorio. Questo fu il tema della relazione programmatica presentata al congresso 2014 ed oggi è il tema (ancora più forte) dell’azione politica che caratterizzerà il nostro programma. In questi ultimi tre anni siamo stati “attenti” protagonisti dei temi politici e amministrativi , purtroppo il più delle volte in contrasto con le scelte dell’Amministrazione Castronuovo che poco o nulla si è rapportata al partito entrando in conflitto con l’indirizzo da noi proposto; La mancanza di dialogo è stata segnata sin da subito, negando la possibilità di avere un gruppo unico PD in Consiglio Comunale che potesse interfacciarsi con il Partito.

Periodicamente abbiamo presentato richieste in Consiglio Comunale:

  • L’opposizione al progetto sull’Opificio Rifiuti e tutte le azioni realizzate al fine di scongiurare l’implementazione di un progetto disastroso per Senise;
  • Richiesta di Trasparenza e coinvolgimento, Attivando lo Streaming e aggiornando il sito web del Comune;
  • Richiesta di reinserimento delle fasce reddituali per i servizi scolastici, mensa e scuolabus;
  • Richieste (Varie) di messa in sicurezza e riqualificazione della Villa Comunale;
  • Richiesta di adesione all’Unione dei Comuni del Sinni;
  • Richieste varie di condivisione del Progetto Senisese (fallito).
  • Interpellanze sulle problematiche inerenti la gestione della Raccolta differenziata porta a porta;

Oggi andiamo avanti perseguendo i nostri obiettivi , convinti che occorre Rinnovare e costruire un solido progetto che incarni le istanze dei cittadini e proietti il nostro Senise verso una Fase di sviluppo Socio-Economico, Culturale che lo riporti al Centro degli Interessi dell’Area Sinni.

Rossella Spagnuolo

Partiremo dai Temi fondamentali e cruciali e svilupperemo proposte valide e concrete.

Perseguiremo quei principi di solidarietà, di uguaglianza e di recupero dei valori fondanti della Costituzione tenendo sempre presente la Trasparenza e la Partecipazione. Eserciteremo la Democrazia Partecipativa rendendo disponibili strumenti quali:

  • Assemblee Cittadine, Consigli Comunali aperti, sito web, streaming e tutto ciò che potrà essere utile ad avvicinare la politica alle esigenze delle persone.
  • Il nostro, sarà un programma che innanzitutto punterà a creare occasioni di lavoro (non promesse) per i giovani, riqualificando e rendendo fruibili strutture e servizi che “giacciono”, realizzate e mai messe in funzione;
  • La famiglia, sarà interesse primario delle politiche sociali, reintroducendo le fasce reddituali e potenziando i servizi necessari al sostegno della conciliazione dei tempi lavoro/famiglia;
  • In una prospettiva di politiche integrate per lo sviluppo locale, le politiche di servizi alla persona costituiscono una dimensione sempre più rilevante per l’attrattività di un territorio ed è proprio elaborando politiche di Welfare che cercheremo di ridurre il disagio sociale;
  • Riprenderemo il “Progetto Senisese” in un’ottica di condivisione di risorse con i paesi limitrofi, puntando su uno sviluppo turistico eco-sostenibile qualificando il lago Monte Cotugno, partendo dalla riva sinistra del Lago, rendendola fruibile e attrezzata con aree pic–nic, aree giochi; Riqualificando il Centro Sportivo “Monte Cotugno”, attrezzandolo di una piscina all’aperto e potenziando i servizi che già offre, non dimenticando che è fonte di attrazione del Turismo Sportivo, in stretta relazione con il Centro Avifaunistico e con l’Anfiteatro (del quale occorrerà rielaborare un uso il più possibile redditizio, almeno allo scadere dell’affidamento attuale);
  • Potenziamento e miglioramento della Raccolta Differenziata porta a porta, oltre ad un piano di pulizia e ripristino ambientale del Centro Storico e delle aree del paese diventate discariche;
  • Miglioramento della viabilità stradale;
  • Introduzione del Bilancio Partecipato e del Bilancio Sociale;
  • Senise, deve far parte dell’Unione dei Comuni del Sinni in quanto condivide confini e servizi importanti;
  • Daremo importanza al mondo del Volontariato e dell’Associazionismo. Tutte le Associazioni che operano nel nostro Comune saranno raccolte in un albo comunale e “Tutte” saranno coinvolte e sostenute nella loro attività;

    Senise

Questi sono solo alcuni appunti e spunti che serviranno da guida per l’elaborazione del programma elettorale al quale vi chiedo di partecipare contribuendone alla stesura.

Nei prossimi giorni organizzeremo incontri con le altre forze politiche e sociali.

Porteremo le nostre idee in un ampio confronto e collaboreremo ad una coalizione allargata consentendo il massimo coinvolgimento.

Occorre modificare vecchi e anacronistici schemi di fare politica per cui “pochi” o “uno” agisce per tutti. Il nostro obiettivo è Rinnovamento e discontinuità con l’isolamento e la chiusura di questi ultimi anni. Per fare ciò, anche le persone che decideranno di candidarsi, dovranno essere fortemente motivati dal solo interesse al “bene comune” .

 

A termine dell’assemblea del 24 marzo è stato costituito un gruppo di lavoro composto da membri della segreteria e degli iscritti che porteranno avanti e concretizzeranno le linee di programma individuato, confrontandosi con i cittadini, le altre forze politiche e sociali .

Senise, il nostro paese, merita opportunità e …crearle sarà il nostro impegno.

il Segretario PD 

Rossella Spagnuolo

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi