Poste Italiane: Presidente Rovere, Siamo tra le eccellenze del paese sui temi della parità di genere

La Presidente al TG Poste: oltre metà dei 120 mila dipendenti è donna

Poste Italiane ha conquistato una posizione di eccellenza sui temi della parità di genere come dimostrato dalle numerose certificazioni internazionali ottenute e dalla diversità che caratterizza il personale dell’azienda.

Sono le parole della Presidente di Poste Italiane Silvia Maria Rovere, intervenuta ai microfoni del TG Poste in occasione della giornata internazionale della donna.

Silvia Maria Rovere Presidente Poste Italiane

“Credo che Poste Italiane meriti – ha detto la Presidente – di essere riconosciuta come un’azienda che ha già conquistato una posizione di eccellenza su questi temi. Pensiamo alla certificazione Equal-Salary, che riguarda l’uguaglianza di retribuzione a parità di mansioni. Anche il Gender Equality Index, che è un riconoscimento internazionale molto ambito per le politiche di inclusione e diversità”.

La Presidente Rovere ha inoltre evidenziato come le donne siano al centro della vita aziendale: oltre il 53% dei circa 120 mila dipendenti è donna. È donna anche il 60% dei direttori dei circa 12.800 Uffici Postali su tutto il territorio nazionale.

 

Poste Italiane – Media Relations

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi