I cattolici e la politica: la storia di tanti Preti in Basilicata

Molti preti furono i fondatori della Dc nei comuni della Basilicata.

La prima tessera di iscrizione alla DC di Basilicata nel 44 fu ritirata da un sacerdote colto e coraggioso come Don Angelo Mazzarone, all’epoca professore presso il Seminario regionale di Potenza ed a Avigliano la prima tessera Dc fu di Don Vito Genovese.

don Angelo Mazzarone
don Vito Genovese parroco di Avigliano

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

”Tramite l’Azione Cattolica con le settimane ed i corsi di formazione, come scrive Vincenzo Verrastro nel saggio sulla storia del movimento cattolico, avevano preparato culturalmente e moralmente i cattolici lucani ai doveri che avrebbero dovuto affrontare nella costruzione in Italia di un ordine nuovo dopo lo sfascio della guerra e del fascismo.

Doveri dinanzi allo Stato, alla ripresa economica ed alla democratizzazione dei poteri locali.”

Mons. Vincenzo D’Elia

Caduto il fascismo fu Mons. Vincenzo D’Elia che già nel 1919 con lettera era stato nominato da Luigi Sturzo responsabile del Partito Popolare in Basilicata ed aveva dato vita al primo nucleo il 13 settembre 1919 in un’Assemblea tenuta nei saloni della chiesa potentina della SS. Trinità, assunse di nuovo l’iniziativa della costituzione del primo gruppo di cattolici che furono i promotori della Dc. Don Vincenzo è stato a Potenza una figura singolarissima di Parroco che nella sua estrema semplicità ha educato non soltanto dei cristiani ma dei cittadini.

Mons.Augusto Bertazzoni vescovo di Potenza

Appartiene alla tradizione gloriosa dì quei grandi sacerdoti che nell’Europa dell’800 e 900 in reazione al civismo laico ma anticristiano crearono un civismo laico ma Cristiano. Mons D’Elia era in linea con Rosmini, Sturzo che ci ha fatto cristiani insieme e cittadini della Lucania, dell’Italia, dell’Europa e del mondo ed ha saputo sempre ben tenere distinto il ruolo dell’impegno civile da quello religioso.

mons. Raffaello Delle Nocche vescovo di Tricarico
Mons. Antonio Mennonna

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Molti sacerdoti nei nostri comuni sono stati promotori e testimoni degli ideali e dei valori cristiani declinati nella società civile e nelle istituzioni tramite la Dc condividendo le scelte e le azioni.

don Rocco Scazzariello parroco di Genzano di Lucania
Don Sante Di Matteo parroco di Castronuovo Sant’Andrea

 

Presenti nelle campagne elettorali non hanno mai fatto mancare il loro richiamo alla coerenza del fare politica ispirata ai valori del cattolicesimo democratico.

La loro autorevolezza derivava anche dalla capacità di saper tenere unita comunque la comunità pur nella pluralità delle opzioni politiche senza venir meno di sacerdoti vicini a tutti.

don Rocco De Cicco e Colombo
Don Oreste Ettore parroco di Pietrapertosa

 

 

 

 

 

 

 

A questi preti, che non ci sono più ed in maniera umile sono stati i costruttori coraggiosi nelle nostre comunità di una forza politica cattolica ma laica, ispirata ai valori della democrazia, della libertà e della promozione dell’uomo deve andare la riconoscenza dei democristiani.

don Luigi De Bonis parroco di Calvello
don D Scavone e don L. Salvia Tito

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La loro figura appare ancora più grande se raffrontata all’arretramento ed irrilevanza politica e sociale dei cattolici di oggi. Va detto, comunque, che nessun democristiano formato ed educato da loro avrebbe mai giurato sul Vangelo o sgranato il Rosario dal palco in un incontro pubblico o dato inizio ad una riunione politica recitando una preghiera. Uno stile diverso che nasceva da un modo differente di concepire il proprio ruolo e la propria missione politica sebbene nel rispetto di principi e valori cristiani condivisi.

don Antonio Volino parroco di Pantano Arioso
don Antonio Tepedino e Mons. Vairo

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi