La Democrazia Cristiana presente ad un evento a Melfi la “Pizza Solidale” incontro tra Scuola e Carabinieri

Si è svolta nella serata del 16 maggio, nella splendida “città federiciana” di Melfi provincia di Potenza l’ iniziativa di solidarietà denominata “una pizza solidale”, unendo due istituzioni importanti sul territorio come Scuola e Carabinieri.

Soddisfazione è stata espressa dal Vice Segretario Nazionale della D.C – Di Sirio – , il quale non potendo essere presente per impegni istituzionali, ha delegato Giuseppe Laccertosa in qualità di Segretario regionale del Dipartimento per le <Problematiche del Terzo Settore > della Democrazia Cristiana della regione Basilicata.

Evento che ha unito, da una parte l’arma dei Carabinieri rappresentata dal Maggiore Susanna Bisegna, Comandante della Compagnia di Melfi e dall’altra l’Istituto Alberghiero che ha dato la possibilità a una decina di ragazzi di imparare le tecniche per far una buona pizza e, tra loro, “importantissima”, la presenza di ben sei affetti da autismo che hanno servito e realizzato con maestria le pizza prima di tutto in segno di riconoscenza ai rappresentanti dell’arma.

Tutto si è trasformato -continua il Vice Segretario Nazionale della Democrazia Cristiana Di Sirio- in un evento in cui poter celebrare la forza ed il valore di coloro che, pur se affetti da disabilità ma con grande impegno, diventano artefici di qualcosa di meraviglioso, mostrando a tutti i presenti la voglia di garantirsi un futuro e un possibile lavoro.

Ed è proprio a questi ragazzi, che va fatto un ringraziamento, per il loro impegno e la loro determinazione ha anche fatto eco il Segretario del terzo settore Giuseppe Laccertosa per tutti “Peppino” anche lui persona disabile sempre attenta ai problemi, bravissimo scrittore e poeta che racconta con i suoi versi la bellezza della vita.

Vincenzo Di Sirio

Un augurio sincero per un brillante futuro per tutti questi ragazzi”, conclude il Vice Segretario, ribadendo la propria disponibilità insieme all’amico Peppino di rendersi promotore di qualche progetto tipo < PizzAut > attuato da Nico Acampora con ragazzi autistici, di cui lo stesso Laccertosa è diventato amico in una trasferta milanese di tanti fa.

f.to Vincenzo DI Sirio Vice Segretario Nazionale

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi