I proverbi sono sempre attuali

Chi semina vento raccoglie tempesta” è un antico proverbio che troviamo nel libro biblico del profeta Osea (versetto 8,7). Questo detto deriva dal fatto che gli Ebrei per la loro cattiva condotta (idolatria, corruzione, alleanze con gli stranieri) sono stati spinti verso la catastrofe.

Oggi è ancora attuale se consideriamo che il coronavirus non molla la presa grazie proprio alla nostra cattiva condotta (assembramenti, non indossare la mascherina, distanziamento, feste, processioni, ecc. ecc.), che ci condurrà verso la catastrofe.

L’Italia, l’Europa e il Mondo intero sono stati colpiti e ancora è in atto l’infezione da Coronavirus con gravi conseguenze sul piano umano con la perdita di milioni di persone, su quello economico e sociale.

Con l’avvento dei vaccini tutto il Pianeta ha tirato un sospiro di sollievo, ritornando a una vita normale a condizione di rispettare delle restrizioni.

Intanto il virus si è modificato nella variante “Delta” e ha generato il panico in tutti noi per la sua capacità di diffusione, anche se la vaccinazione degli abitanti di tutte le Nazioni è a buon punto (a eccezione dei Paesi poveri).

Con la sicurezza del vaccino (come se fosse uno scudo), ma man tante restrizioni sono state tolte e tutti pensavamo che ognuno è libero di fare quello che vuole. A partire dalla vittoria della nostra Nazionale del titolo di campione europeo di calcio 2020 incominciano i primi comportamenti non corretti che sono la causa della diffusione della variante Delta in tutto il Paese, nonostante una buona percentuale della popolazione sia stata vaccinata. In occasione del mese agosto in tantissimi comuni sono state organizzate varie manifestazioni culturali, religiose, sportive, enogastronomiche mai senza tener conto della situazioni dei contagi.

Nazionale – Italia-bus-scoperto-Roma

Anche a Francavilla si sono svolte numerose manifestazioni di ogni genere. Dopo questo intenso calendario di eventi, il Sindaco ha dovuto emanare un’ordinanza con cui obbliga noi cittadini di Francavilla di portare la mascherina anche all’aperto, perché il numero dei contagiati è in aumento.

Segno evidente che non sono state osservate le dovute cautele.

Cosi la Sicilia che da Regione bianca è passata a Regione gialla; l’Inghilterra chiude totalmente ancora una volta perché i contagi sono in forte aumento, la stessa sorte tocca a Israele dove si sta ricorrendo alla terza dose di vaccino, E potremmo continuare nell’elencare le Nazioni che vivono una situazione catastrofica per il numero di contagi, di perdite umane e crisi economica,

Quando si è responsabile del governo di una Nazione, di una Regione, di un Comune, di una Parrocchia o di un’Associazione bisogna saper dire anche no e fare ciò che è possibile fare per tutelare in primis la salute dei cittadini.

Non possiamo distruggere il virus, ma possiamo evitarlo.

Seneca scrisse: “Non potrai dirigere il vento, ma potrai orientare le vele“.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi