Vin d’Arabia (Il Caffè) – (Commento agli haiku di Gino Costanza)

(Vin d’Arabia)

(Il Caffè)

A sorsi a sorsi,

col vin d’Arabia elevo

la mia prece.

(Gino Costanza)

 

Vin d’Arabia (Il Caffè) (Commento agli haiku di Gino Costanza):

Nel corso della nostra esistenza abbiamo bisogno di stimoli che ci diano la carica per affrontare gli impegni quotidiani. Cerchiamo sempre nuove motivazioni che facciano diventare la nostra “giornata terrena” meno noiosa e più ispirata, una ricerca continua: l’artista inventando nuove forme espressive; lo scienziato, nuovi metodi d’indagine nella scoperta. E così il campo della conoscenza e della speculazione si fa via via più ampio. Alcuni di loro (gli Asceti) sostengono che per conoscere il nostro profondo, il mondo in cui viviamo, e per entrare davvero in comunicazione con gli altri e aprire le porte dell’Infinito basti, a volte, dare un bacio alla persona amata, un sorriso, godere delle piccole cose della Natura: come bere a sorsi a sorsi un (buon) caffè elevando una prece al Cielo, come fa il nostro Gino Costanza.

“L’Infinito è ovunque!”

(Filippo Di Giacomo)

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi